IL TOCCO DEL ROVO

IL TOCCO DEL ROVO

“I tonfi erano cessati ma i lamenti continuavano. Solo che da urli animaleschi si erano trasformati in un pianto disperato. Tastai con le dita gli angoli del pezzo di scaffalatura . C’erano dei cardini. Era una porta camuffata. Cercai l’apertura. La trovai . L’avevo appena aperta che subito fui investita da un lezzo rivoltante di chiuso….”

il tocco del rovo (altro…)