cinque maggio

Il cinque maggio di Alessandro Manzoni

Il cinque maggio è un’ode scritta, di getto ed in soli tre giorni, da Alessandro Manzoni nel 1821, in occasione della morte di Napoleone Bonaparte in esilio sull’isola di Sant’Elena.

Dopo aver appreso dalla Gazzetta di Milano del 16 luglio 1821 le circostanze della morte di Napoleone, Manzoni mette in risalto le battaglie e le imprese dell’ex imperatore, nonché la fragilità umana e la misericordia di Dio.

Ecco il testo integrale: (altro…)