Questo…Sono io! di Silvana Carolla e Vincenzo Gammone

Questo…Sono io! è il libro pubblicato a Novembre 2017 da Silvana Carolla e Vincenzo Gammone. 

Questo...Sono io!

Questo libro tratta un tema attuale e molto particolare. Racconta, infatti di Viky, un adolescente napoletano.In apparenza sembra un ragazzo come tanti altri, solo con una particolarità: è omosessuale. Questo però non gli impedisce di vivere la vita a modo suo, non curandosi dei pregiudizi delle persone; in particolare di quelle più care. In principio i genitori non accettano la sua natura rivolgendosi a lui in tono denigratorio. Da questo momento, la sua vita prende una piega diversa, non accettabile da un adolescente della sua età. Dopo vari avvenimenti, tra delusioni e rimpianti, con fatica ed il sostegno dei suoi amici più cari riesce ad emergere con la sua passione più grande: la Danza. Ad essere accettato pian piano dai genitori e anche a trovare l’amore.

BIOGRAFIE

questo sono io
Silvana Carolla, classe ’90, nasce a Napoli e vive a Benevento. Con la passione per la scrittura, studia archeologia e storia delle arti alla Federico II di Napoli. Scrive articoli di giornale su diverse riviste online come: Il Picchio del Giornale, Cesar e Libirni. Ha vinto concorsi letterari come: ‘Io, donna…in 200 Parole’ con il racconto ‘rintracciare legami’, L’enciclopedia universale degli Autori italiani con il racconto ‘campane!’,
Il calendario dell’Avvento, Premio Letterario Emozioni con il racconto ‘La storia di una vita insieme’.
Scrive recensioni sul blog  di Facebook ‘Silvana Carolla BooksLove’.
Vincenzo Gammone, classe ’91. Nasce a Napoli con la grande passione per la danza. Diplomato con il massimo dei voti all’Accademia Agorà Arte. Appassionato di canto e recitazione, frequenta teatri sia per diletto che per lavoro.
Un’artista con la passione per i capelli, infatti si diploma come parrucchiere.
Ballerino per lavoro, scrittore per passione. Decide di scrivere la sua storia insieme a Silvana Carolla con lo scopo di aiutare i ragazzi omosessuali a non aver timore della società.

Pagina dedicata al libro:

https://www.facebook.com/QuestSonoio/

Lascia una risposta