I Figli delle Ninfe: un libro di Mauro Barbarito

“L’Oracolo disse che gli uomini avrebbero trasformato questo mondo, corrompendolo e avvelenandolo. Profetizzò la distruzione delle loro terre, l’estinzione di intere razze. Ed ebbero paura”.

i figli delle ninfe

Oggi vi parlo de I Figli delle Ninfe di Mauro Barbarito, ingegnere napoletano, che ha all’attivo un fanta-thriller, ed una saga fantasy in tre volumi. Ma per ora vediamo di cosa tratta I Figli delle Ninfe.

Sono passati cinquant’anni dalla guerra scatenata dalle ninfe. Eretria è stata sconfitta e le razze convivono in armonia. Ma l’ombra di un nuovo conflitto si staglia all’orizzonte. Alleati si tramuteranno in nemici e vecchi eroi dovranno brandire nuovamente le armi, quando la Fratellanza minaccerà la pace tra i regni, guidata da forze oscure e assetata di vendetta. Soltanto l’antica magia ed il coraggio degli uomini potranno contrastare la furia dell’Oracolo…

L’AUTORE

Mauro Barbarito è un ingegnere napoletano, classe 82, con una grande passione per la narrativa fantasy e fantascientifica. Cresciuto con i racconti di Isaac Asimov, ha ampliato il panorama delle sue letture con racconti di Brooks, Lovecraft, Heitz, fino alla nostrana Troisi. Appassionato di mmorpg, ha deciso di cimentarsi nella scrittura, impegnandosi nei generi spy-story e fantasy.

Pagina dell’Autore qui

Lascia una risposta