Nati oggi: Clare Hollingworth e lo scoop del secolo

106 anni fa nasceva la giornalista e scrittrice inglese Clare Hollingworth. Ebbene sì, era il 10 ottobre 1911. A lei oggi Google ha dedicato, infatti, il doodle, lo avete notato?

Clare Hollingworth

Clare Hollingworth, nata a Knighton, sobborgo meridionale di Leicesterfu la prima corrispondente di guerra a segnalare la concentrazione di forze militari tedesche ai confini con la Polonia e lo scoppio della seconda guerra mondiale, fornendo al The Daily Telegraph quello che venne descritto come “lo scoop del secolo”.

Quel 1º settembre, poco dopo l’inizio dell’invasione tedesca della Polonia, telefonò all’ambasciata britannica di Varsavia e, per convincere i funzionari dell’ambasciata, che stentavano a credere alla testimonianza di una donna, sporse il ricevitore del telefono fuori dalla finestra. Rimase in Polonia sino alla fine delle operazioni militari e nel 1940, passata a lavorare per il Daily Express, si trasferì in Romania a Bucarest. Quell’estate fu testimone dell’abdicazione forzata del re Carlo II e dei conseguenti disordini. Siccome i suoi rapporti effettuati mediante il telefono ignoravano le regole della censura, pare che dovette sfuggire più di una volta a tentati arresti. Nel 1941 si recò in Egitto al Cairo e successivamente continuò la sua attività in Turchia e in Grecia, incontrando spesso ostacoli a causa del suo essere donna.Dopo l’occupazione di Tripoli, nel gennaio 1943, ebbe disposizione di tornare al Cairo e, volendo restare sempre in prima linea, continuò a seguire le forze anglo-statunitensi del generale Dwight Eisenhower ad Algeri, scrivendo per il Chicago Daily News. Una fonte riporta che si lanciò persino con il paracadute assieme alle truppe, forse in occasione dello sbarco in Sicilia.

La sua attività di corrispondente di guerra la portò nei due anni seguenti in Palestina, Iraq e Iran, paese quest’ultimo nel quale fu la prima giornalista a intervistare lo Scià di Persia, all’epoca Mohammad Reza Pahlavi.

Negli anni successivi alla guerra ha continuato la sua attività di inviata di guerra e scrisse per i quotidiani Daily Telegraph, Guardian ed Economist ed altri.

Le sue opere: The Three Weeks’ War in Poland, Duckworth, 1940; There’s a German Just Behind Me, Right Book Club, 1945; The Arabs and the West, Methuen, 1952; Mao and the Men Against Him, Jonathan Cape, 1984 ; ront Line (memoirs), Jonathan Cape, 1990.

Clare Hollingworth è morta a Hong Kong il 10 gennaio 2017.

Altri scrittori nella rubrica Nati oggi

Lascia una risposta