abbraccio

Quanti significati sono celati dietro un abbraccio?

“Quanti significati sono celati dietro un abbraccio? 
Che cos’è un abbraccio se non comunicare, condividere
e infondere qualcosa di sé ad un’altra persona?
Un abbraccio è esprimere la propria esistenza
a chi ci sta accanto, qualsiasi cosa accada,
nella gioia e nel dolore.
Esistono molti tipi di abbracci,
ma i più veri ed i più profondi
sono quelli che trasmettono i nostri sentimenti.
A volte un abbraccio, 

quando il respiro e il battito del cuore diventano tutt’uno, 
fissa quell’istante magico nell’eterno. 

Altre volte ancora un abbraccio, se silenzioso,
fa vibrare l’anima e rivela ciò che ancora non si sa
o si ha paura di sapere.
Ma il più delle volte un abbraccio
è staccare un pezzettino di sé
per donarlo all’altro
affinché possa continuare il proprio cammino meno solo”

(Pablo Neruda)


Il poeta Pablo Neruda è nato il 12 Luglio 1904 a Parral ed è morto a Santiago del Cile il 23 Settembre 1973. Scelse per firmare le sue opere lo pseudonimo di Pablo Neruda, in onore dello scrittore e poeta ceco Jan Neruda, nome poi riconosciutogli anche a livello legale.

neruda

Considerato da tutti uno dei più grandi nomi della Letteratura mondiale contemporanea, gli abbiamo dedicato molte pagine del Blog di scritto.io.

Qui la sua Ode all’Autunno

Qui Se tu mi dimentichi, una delle più amate

Lascia una risposta