Concorsi letterari gratuiti in scadenza a Ottobre

Ecco uno dei concorsi letterari gratuiti in scadenza a Ottobre; riguarda opere edite e inedite.

concorsi letterari gratuiti

Scadenza fissata per il  23 Ottobre 2017.Analizziamo brevemente il bando:

 

Ogni elaborato deve pervenire via email o supporto magnetico (IL TUTTO ESCLUSIVAMENTE IN FORMATO WORD ESTENSIONE “DOC” e “DOCX”- NO TXT, NO PDF), poiché non si accetta più il cartaceo. Solo chi volesse partecipare alla sezione “D” potrà anche consegnare o inviare presso la nostra sede tutto il materiale cartaceo oltre quello elettronico.

Art. 1) Sezioni a concorso.
Il Concorso è articolato in QUATTRO SEZIONI oltre alla categoria GREEN
A) Poesia in Lingua Italiana: E’ ammessa qualsiasi opera poetica espressa in lingua italiana  sotto ogni forma
B) Poesia in Dialetto: E’ ammessa qualsiasi opera poetica espressa in uno qualsiasi dei dialetti d’Italia (con traduzione obbligatoria
in lingua italiana ed indicazione del tipo di dialetto).
C) Pubblicazione: E’ ammessa qualsiasi opera scritta in prosa, racconto, romanzo, novella, raccolta di poesie in lingua e/o dialetto,
opera di saggistica e comunque qualsiasi opera che presenti un qualunque carattere e/o forma letteraria, anche se qui non esplicitata materialmente, con la sola esclusione di scritti di taglio giornalistico.
D) Arti Figurative: Sono ammesse tutte le forme d’arte e di espressione senza limitazioni di tecnica; non sono ammesse forme che possano essere annoverate in espressioni artigianali.
G) Sezione Green (Categoria per ragazzi/e fino ai 13 anni): regole previste per tutte le altre sezioni a concorso.
CAPO II
Art. 2) La partecipazione al Concorso è gratuita ed il tema è libero
Art. 3) Sezioni “A” e “B” (poesia in Lingua o Dialetto):
Qualsiasi opera, purché inedita – numero massimo di opere ammesse: 3 (tre)
Ogni opera di queste sezioni non deve superare le trenta righe stampate o dattiloscritte in unico foglio.
Art. 4) Sezione “C” (pubblicazione):
Qualsiasi opera, purché inedita – numero massimo di opere ammesse: 3 (tre)
Ogni opera di questa sezione non deve superare il limite massimo di n. 64 (sessantaquattro) pagine dattiloscritte cadauna con 30 (trenta) righe in interlinea semplice.
Art. 5) Sezione “D” (arti figurative):
Qualsiasi opera, purché inedita – numero massimo di opere ammesse: 3 (tre)
Si può partecipare con opere di qualunque tipo: Pittura, Scultura, Grafica, Fotografia, Digital Painting. Per una comprensione più puntuale dei lavori proposti, essi dovranno essere presentati in originale od anche con documentazione fotografica digitale in formato JPG. Le foto dovranno avere la misura di cm.10×15 con risoluzione 300 DPI.
– Dipinti, Disegni, Grafica, Fotografia e Digital Painting: formato massimo consentito cm.100×100
– Scultura formato massimo 50x50x50 (o foto con riprese da diverse a
risoluzione 300 dpi.

Per tutte le modalità di partecipazione consultare il sito dedicato al concorso:

http://www.accademiabelli.com/

 

Lascia una risposta