Interstate 22 di Gregorio Prestifilippo.

Interstate 22interstate 22

Preparatevi ad un viaggio con due corrieri della droga  verso il Mississippi…ce lo racconta Gregorio Prestifilippo, ma prima ci parla di sé:

“Mi chiamo Gregorio Prestifilippo, ho 30 anni sono nato a Palermo, ma vivo a Messina con mia moglie e mio figlio. Sono un soldato di professione con la passione della scrittura e i miei autori preferiti, quelli che più mi hanno formato e ispirato, sono Matheson, King, Palahniuk e l’intramontabile Edgar Allan Poe. Per me scrivere è creare un mondo, che sia una piccola citta o un immenso continente, popolarlo e deciderne la sorte di ogni singolo abitante. Scrivere è avere il potere di dare vita a quegli individui, renderli protagonisti, ucciderli se necessario. Lo scrittore non è come il lettore, non è spettatore di una storia, ne è l’artefice. Lo scrittore, agli occhi dei suoi personaggi, è Dio.
Sebbene abbia scritto e completato quattro romanzi, Interstate 22 è la mia prima pubblicazione a opera di Lettere Animate”.


Di cosa tratta il libro?
Josh e Ty sono due corrieri della droga in viaggio verso il Mississippi. Nel bagagliaio della loro auto c’è un carico di marijuana che, una volta consegnato al destinatario, frutterà loro un bel po’ di soldi. Durante una sosta notturna vengono aggrediti e, costretti a fuggire a piedi, si rifugiano al Meat ‘nd Steak, una steakhouse a gestione familiare. I proprietari offrono loro aiuto e assistenza, ma i loro propositi sono tutt’altro che nobili. I ragazzi, infatti, scopriranno che l’aggressione è soltanto la prima di una serie di eventi che li porterà a dover lottare per la loro stessa vita, obbligandoli a conoscere il vero significato della paura.

 Da non perdere!

 

2 thoughts on “Interstate 22 di Gregorio Prestifilippo.

  1. Carlo Antinori

    Ho trovato Interstate 22 una gran bella storia di un autore esordiente. Lo svolgimento è lineare ma la trama non è mai prevedibile fino alla fine e seguire la storia dal punto di vista sia dei buoni che dei cattivi mi è piaciuto molto. Lo consiglio.

Lascia una risposta