Intervista a Riccardo Castiglioni

“Mi piace raccontare le persone. Osservarle nel loro quotidiano, scoprirne le abitudini, i riti e le manie. Capire ciò a cui aspirano o come mai non aspirano a nulla. È un lavoro di indagine della dimensione umana che va oltre la vicenda narrata, che a volte diviene solo un pretesto per il vero scopo dell’autore”, ci ha rivelato, tra le altre cose, lo scrittore Riccardo Castiglioni, autore del libro “Senza Far Rumore”.

Riccardo Castiglioni (altro…)

Intervista a Roberto Ottonelli

“Mi piace approfondire le personalità deteriori, i personaggi che comunemente vengono liquidati come “i mostri”. È il motivo per cui scrivo in prima persona, perché appunto mi interessa mettere i protagonisti a nudo davanti al lettore, ognuno con il suo vissuto, la sua storia, le sue motivazioni e riflessioni”, ci ha raccontato lo scrittore Roberto Ottonelli. 

roberto ottonelli

bty

Scoprite cos’altro ci ha rivelato in questa intervista. (altro…)

Intervista a Laura Sophie Taddeo

“La scrittura è il mio rifugio dal mondo esterno, dalle pressioni e dalla vita quotidiana. Ho iniziato a scrivere perché vedevo quello che mi circondava e la mia mente viaggiava, creava nuovi mondi, scenari diversi e sentivo l’esigenza di mettere su un foglio (reale o digitale che fosse) quello che ideavo e non riuscivo più a tenere per me”, ci ha raccontato, tra l’altro, la scrittrice Laura Sophie Taddeo.

Laura Sophie Taddeo (altro…)

Intervista ad Angelo Stramaglia

“Ho sempre avuto una profonda passione per la scrittura creativa, anche perché molto spesso essa ha costituito per me una sorta di rifugio, soprattutto in alcuni momenti difficili della mia vita. Una sorta di valvola di sfogo, che mi consentiva, e mi consente tuttora, di rilassarmi attraverso la creazione di mondi e personaggi, vicende e situazioni in cui tutto può diventare possibile, giocando con le parole, la narrazione dei fatti”.

angelo stramaglia

Questa è  solo una delle cose che ci ha raccontato lo scrittore Angelo Stramaglia in questa intervista. (altro…)

Intervista a Marcella Ricci

“Cos’è la scrittura? Un modo per esprimersi e per creare realtà alternative dove far muovere personaggi scaturiti dalla nostra mente, un rifugio che ci permette di evadere ma anche di rappresentare quello che succede, o che è successo, nella realtà. Quindi un modo di rappresentare sia il quotidiano e l’odierno, sia il passato e il futuro”.

Marcella ricci

 

È solo un piccolo assaggio di quello che leggerete in questa intervista alla scrittrice Marcella Ricci(altro…)